Torre di avvistamento
http://www.maritimeit-fr.net/
http://www.foraccess.eu/it
PERCORSO ESTERNOpercorso_esterno_2.html

La torre di Avvistamento è stata edificata durante il periodo delle fortificazioni del 1300, che ha interessato tutto il complesso monastico. Presenta un’altezza di 22,4 m; è a base quadrata ed è caratterizzata da una rastrematura verso l’alto. Anche questa culmina con merlature, tuttora presenti. Fino ad un’altezza di 12 m è a parametro rettilineo, costruita a filarotto verrucano con una piccola porta di accesso sormontata da una piattabanda ad arco di scarico ogivale.

Presenta due feritoie sui lati esterni.
La restante parte della torre sembra di diversa tipologia costruttiva in quanto il materiale utilizzato diventa la pietra calcarea di colore giallo.
All’interno si nota la traccia di due solai in legno che sembrerebbero rappresentare i due probabili periodi di costruzione. Al piano di ingresso, una botola da accesso ad un piccolo locale sottostante, probabilmente destinato a deposito materiali.
Sulla sommità il vano centrale non ha più copertura originale, crollata, ma rimane il camminamento ricavato nello spessore murario.
Sono state costruite, durante gli ultimi restauri, nuove scale interne che danno accesso alla cima della torre attraverso una botola in lexan opaco che permette alla luce di illuminare l’interno.

HOMEhome.html