Cucina inservienti
http://www.maritimeit-fr.net/
http://www.foraccess.eu/it
PERCORSO INTERNOpercorso_interno.html
HOMEhome.html

La stanza usata come forno ha un primo vano di accesso separato da due pareti di mattoni, in cui si aprivano due finestrine terminanti con arco ogivale; inoltre, era coperta volta in mattoni. Il forno costruito in pietrame e mattoni nascondeva al suo interno tre uova di gallina risalenti al XIV secolo. Si fa notare che a quel tempo nelle strutture conventuali gli ambienti destinati ai religiosi, anche se distinti, tendevano a confondersi con quelli destinati ai pellegrini.